VA' (dove ti porta il) PENSIERO: musica & arte per creare





SCUOLA PRIMARIA VIA DEI BOSCHI - NERVIANO - MI

a.s. 2010-2011

Progetto educativo di Mariagiulia Morlacchi

 

 

 

L?apocope presente nel titolo non è un errore grammaticale!
Per un duplice ordine di motivi: in primis, perché nell?ambito storico-musicologico la grafia "VA? PENSIERO" è la più diffusa (anche se nel libretto originale dell?opera, di Temistocle Solera, non è presente) e in secondo luogo esso rappresenta un espediente linguistico perché l?invito espresso nell?incipit del coro verdiano possa così essere letto sia con riferimento al soggetto ?pensiero? (rappresentando il percorso di conoscenza dell?opera Nabucco) sia con riferimento al soggetto ?tu? (sintetizzando l?idea sottesa al percorso didattico finalizzato a sollecitare i bambini a esprimere in modo creativo ed artistico i pensieri suscitati dall?ascolto dei brani musicali).